Un duplex a color

Questo progetto d’interni è caratterizzato dalla contrapposizione di essenze lignee ad arredi evanescenti, in plexiglass, all’interno di una “scatola” bianca.
Tali arredi sono i protagonisti di questo ambiente.
La libreria lineare e modulare, con il suo gioco di colori e trasparenze, è disegnata su misura.
Il tavolo con le sedie Louis Ghost della Kartell donano un tocco di rivisitata eleganza barocca allo stile minimale e razionale del soggiorno.
Oltre ai corpi in legno zebrano spiccano note di giallo paglierino e lilla a segnare il binomio cromatico dello spazio.

Design: arch. Guido Sica
Visualization: arch. Emiliano Attardi